Maratona della Valle di Scalve 40° MARATONA Valle di Scalve Km. 42
Colere 16 luglio 2017
www.scalve.it
     

REGOLAMENTO

1)Il ritrovo è fissato a Colere alle ore 7.00.
 

2)La partenza è fissata dalle ore 7.30 alle ore 9.00.

 
3)La chiusura della manifestazione alle ore 17.00 o comunque dopo l'arrivo dell'ultimo partecipante.
Lungo i percorsi saranno istituiti posti di controllo, dove il partecipante è tenuto a chiedere la vidimazione del cartellino.
 
4)Il termine delle iscrizioni individuali scade mezz'ora prima della partenza. I gruppi possono iscriversi entro le ore 22.00 del giorno prima della manifestazione.
 
5)I Gruppi s'intendono tali se composti da un minimo di 15 partecipanti e dietro presentazione, all'atto dell'iscrizione, dell'elenco nominativo.
 
6)Il riconoscimento sarà assicurato ai primi 800 iscritti, successivamente saranno accettate solo iscrizioni a quota ridotta.
 
7)L'assistenza medica sarà curata della Croce Rossa.
 
8)Il percorso è difficoltoso, impegnativo.
 
9)Ristori: n.1 per la km.10 - n.2 per la km.21 - n.6 per la km. 42. I ristori prevedono bevande calde e cibi solidi consigliati da dietologi.
 

10)L'organizzazione declina ogni responsabilità per infortuni che avvengono  nel corso della manifestazione. L'assicurazione non copre infortuni nei confronti dei partecipanti che:
-abbiano un'età superiore agli anni 80;
-non si attengano agli orari ufficiali di partenza;
-non abbiano il cartellino di partecipazione ben visibile con scritto nome, cognome e gruppo d'appartenenza;
-non rispettino gli itinerari prefissati dall'Organizzazione.

 
11)Al momento dell'iscrizione considera tacita l'idoneità fisica del partecipante il quale dichiara espressamente in regola con gli ordinamenti previsti (D.M. 28.02.1983 tutela sanitaria) per sostenere attività non agonistica.
 
12)I percorsi vengono per lo più prescelti su strade secondarie e prive di grande traffico. Lungo i percorso, i partecipanti dovranno tuttavia attenersi alle norme del vigente Codice della Strada
 
13) L'Organizzazione si riserva di apportare eventuali modifiche ai percorsi nel caso in cui le condizioni metereologiche non garantiscano la sicurezza dei partecipanti. Sarà assicurato il Servizio recupero marciatori.
 
14) Tutti i partecipanti con l'iscrizione alla manifestazione accettano i regolamenti F.i.a.s.p. consultabili presso il tavolo dei commissari addetti ai servizi.
 
15)In caso di  mancata partecipazione non sarà rimborsata la quota d'iscrizione già versata.
 
16)Responsabile della marcia  è il Sig. Tagliaferri Graziano; il Commissario Tecnico è il Sig. Maoloni Dario.
 
17) La manifestazione è omologata dal Comitato Provinciale F.I.A.S.P. di Bergamo con nota n. 54 del 21/03/07.
 
18)L'eventuale ricavato della manifestazione sarà devoluto ad attività sportive locali.
 
19)Per quanto non previsto dal presente regolamento valgono le norme FIASP-IVV.

realizzato da: www.scalve.it